TELERISCALDAMENTO: PIANO DI RATEIZZAZIONE ANTICIPATA A TASSO ZERO

Legnano, 21 novembre 2022 - In uno scenario di aumento esponenziale dei costi energetici, nasce l’esigenza di evitare bruschi innalzamenti degli importi sulle bollette invernali relative al servizio di teleriscaldamento.

Per far fronte a questa necessità Amga Legnano propone alla propria clientela la possibilità di programmare i pagamenti delle fatture, attraverso dieci rate mensili anticipate di importo fisso, senza applicazione di alcun interesse (“Piano di rateizzazione anticipata”).

Nella passata stagione termica 2021/2022 (ottobre-aprile), quando i costi dell’energia erano già aumentati in modo significativo, il Governo aveva attuato delle agevolazioni fiscali sull’aliquota IVA rivolte al gas e all’energia elettrica. Tali misure, tuttavia, non hanno coinvolto il settore del teleriscaldamento. Amga Legnano in quel frangente aveva voluto, comunque sia, preservare la propria utenza, facendosi interamente carico dei maggiori costi dovuti alla mancata agevolazione fiscale, per un importo complessivo di € 750.000.

Anche nella stagione termica corrente (2022/2023) il teleriscaldamento è stato escluso dalla manovra di Governo sull’IVA, costringendo quindi Amga Legnano ad applicare ai propri utenti il regime IVA ordinario.

Con l’intenzione di andare incontro alla propria clientela, la Scrivente società ha deciso, come si diceva, di concedere a chi la chiederà, purché in regola con i versamenti pregressi, un’agevolazione nelle modalità di pagamento della fornitura.

Si tratta di un “Piano di Rateizzazione Anticipata” a importo costante rivolto alle utenze residenziali pure e promiscue, nonché alle parrocchie (con le loro relative pertinenze). Il Piano prevede dieci rate mensili di uguale importo (fattura a metà mese con pagamento a 30 gg DF). Alle rate non saranno applicati interessi di alcun genere, in quanto Amga Legnano sosterrà in proprio i relativi oneri finanziari. Nel mese di ottobre 2023 sarà emessa la fattura di conguaglio.

Il “Piano di rateizzazione anticipata” richiede la massima puntualità nei pagamenti delle rate programmate. Qualora tale puntualità non venisse rispettata anche solo per una rata, saranno applicati gli interessi di mora vigenti (ad oggi pari all’8%).

Nel caso, invece, di mancato pagamento di due rate consecutive, Amga Legnano, previa comunicazione di messa in mora, potrà in ogni momento sospendere il servizio della fornitura del teleriscaldamento e risolvere il contratto in essere; gli oneri di riattivazione, accessori e di rinnovo contrattuale saranno interamente a carico dell’utente moroso.

Per tutte le altre condizioni rimane invariato quanto previsto nelle condizioni generali di fornitura che qui si allegano per facilità di consultazione.

Chi fosse interessato a richiedere il “Piano di Rateizzazione anticipata” deve presentare istanza via PEC all’indirizzo info@pec.amga.it, entro il 7 dicembre 2022, compilando il modulo sottostante.

SCARICA QUI IL MODULO DA COMPILARE

SCARICA QUI IL PROSPETTO

© 2021, Designed & Developed By GEB Software All Rights Reserved