Fatturazione e tempistiche fatturazione

La fattura viene emessa sulla base della lettura del “contabilizzatore” installato sulla sottocentrale di scambio termico.

Il contatore fornisce immediatamente i chilowattora consumati, che vengono fatturati in base alla tariffa in vigore. Tale tariffa viene attribuita all’utenza secondo la classificazione sotto riportata: la stessa è legata a quella del gas del mercato tutelato ed è aggiornata trimestralmente, sulla base delle determinazioni dell'Autorità per l'Energia Elettrica il gas e il sistema idrico.

  • Tipologia di cliente:
    • domestici: IVA 10%;
    • non domestici: IVA 22%;
    • altri usi: IVA 22%.
  • Portata contrattuale impegnata presso l'utenza espressa in kW

 

La periodicità di fatturazione avrà una cadenza mensile nei mesi invernali (da Ottobre ad Aprile) e plurimensile nel periodo estivo (da Maggio a Settembre) come riportato nella tabella contenuta nelle “CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA”.

 

BOLLETTA 2.0.

La bolletta 2.0 è ormai in vigore dal 2015 e ha rappresentato un grande passo in avanti per quanto riguarda la comprensibilità delle voci di spesa in essa contenute. 

Occorre, tuttavia, tenere presente che lo scorso anno (2021), è stata emanata una nuova delibera da parte dell'Autorità, che ha apportato alcune modifiche alla bolletta 2.0, con l'obiettivo di semplificare e rendere così ancora più chiari i suoi contenuti.

Nel file che riportiamo qui sotto si trova il fac-simile di una bolletta: le varie sezioni di cui la stessa si compone, sono contraddistinte da numeri scritti in rosso, che rimandano a quelli riportati nella Guida alla lettura.

QUI IL FILE

© 2021, Designed & Developed By GEB Software All Rights Reserved